Assegno di maternita

  • Servizio attivo

La richiesta consente di ottenere un contributo economico per madri che non ricevono l'indennità dell'Inps, o con un'indennità di maternità inferiore all’assegno, e con Isee sotto i 19.185,13 euro.


A chi è rivolto

  • madri naturali o adottive non lavoratrici;
  • madri lavoratrici con un’indennità di maternità pari o inferiore all’importo dell’assegno;

In entrambi i casi, con un Isee del nucleo familiare inferiore o pari 19.185,13 euro.

Puoi richiedere l'assegno se:

  • sei una neo mamma non lavoratrice e risiedi nel Comune
  • hai adottato o hai avuto l'affidamento preadottivo di un/una minore di età non superiore ai 6 anni (o ai 18 anni in caso di adozioni o affidamenti internazionali)
  • sei una madre che lavora ma non hai diritto all’indennità dell’Inps o alla retribuzione per il periodo di maternità
  • il valore Isee del tuo nucleo familiare per il 2023 è inferiore o pari 19.185,13 euro (se i genitori del minore non sono coniugati tra loro e non sono conviventi è necessario presentare l'Isee minorenni).

Possono fare inoltre domanda:

  • cittadine italiane o comunitarie (con cittadinanza di un Paese dell'Unione Europea) residenti in Italia al momento del parto o ingresso in famiglia del minore adottato/affidato;
  • cittadine extracomunitarie che rientrano in una di queste categorie:  
  • titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolare di permesso di soggiorno rilasciato ai fini lavorativi di durata superiore a sei mesi
  • titolare di permesso di soggiorno rilasciato per fini diversi dall'attività lavorativa, che consenta di lavorare e autorizzi a soggiornare in Italia per periodi superiori a sei mesi.

Come fare

La domanda va presentata online utilizzando la propria identità digitale SPID, CIE, eIDAS attraverso l'utilizzo del pulsante "Accedi al Servizio".

Cosa serve

Documentazione prevista:

  • Isee del nucleo familiare in corso di validità;
  • coordinate bancarie della richiedente;
  • permesso di soggiorno (per madri non comunitarie).

Cosa si ottiene

Un contributo economico per madri che non ricevono l'indennità dell'Inps, o con un'indennità di maternità inferiore all’assegno, e con Isee sotto i 19.185,13 euro.

Tempi e scadenze

La sua domanda potrà essere presentata entro il 6 mese dalla nascita del figlio o dall'adozione/affido del minore. La informiamo inoltre che la sua pratica sarà evasa in un tempo massimo di 15 giorni dalla ricezione della stessa.

30 giorni

Tempi lavorazione e comunicazione esito

Tempi massimi per la lavorazione della pratica e la comunicazione dell'esito al cittadino

Quanto costa

Il servizio non prevede nessun costo

Accedi al servizio

La richiesta consente di ottenere un contributo economico per madri che non ricevono l'indennità dell'Inps, o con un'indennità di maternità inferiore all’assegno, e con Isee sotto i 19.185,13 euro.

Uffici che erogano il servizio

Ulteriori informazioni

È un contributo economico per madri che non ricevono l'indennità dell'Inps, o con un'indennità di maternità inferiore all’assegno, e con Isee sotto i 19.185,13 euro.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Segreteria

Ufficiale rogante – repertorio contratti - piano degli obiettivi - organizzazione uffici
Argomenti:

Pagina aggiornata il 09/05/2024


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri