La Grotta di San Michele

E’ una cavità Naturale sita nel comune di Faicchio.

La grotta viene adibita al culto dell’Arcangelo Michele dai Longobardi intorno al 700 dai Longobardi che fondarono un altro sito rupestre che “dovette all’origine costituire un polo di aggregazione rituale, incentrato sul culto micaelico dopo l’opera antidolatrica svolta dai vescovi di Benevento Barbato, e di Capua Decoro”.

Oltre a Faicchio e a Cerreto Sannita altre grotte dedicate a san Michele nacquero nelle vicine Guardia Sanframondi e Gioia Sannitica.

Ultimo aggiornamento

16 Febbraio 2023, 16:49

Skip to content